Condizioni d'uso dell'App

Condizioni d'uso

CONDIZIONI GENERALI 

SITO WEB E APP PIQUADRO

 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12 MAGGIO 2023

PREMESSA

Le presenti Condizioni Generali (Condizioni Generali):

  • si intendono rese per regolare i termini di utilizzo del sito https://www.piquadro.com/it/, (d’ora in avanti: “Sito”) e dell’Applicazione mobile denominata “Piquadro” (d’ora in avanti: “App”);
  • sono applicabili all’utilizzo del Sito e dell’App ed ai Servizi di seguito indicati;
  • si intendono rese per disciplinare le condizioni di utilizzo dei servizi collegati (d’ora in avanti: “Servizi”);
  • costituiscono parte integrante del Sito, dell’App e dei Servizi offerti da Piquadro;

 

Salvo disposizione espressa contraria, qualsiasi miglioramento di uno o più servizi esistenti o qualsiasi nuovo servizio promosso da Piquadro sarà sottoposto alle seguenti Condizioni Generali.

Le presenti Condizioni Generali potranno essere aggiornate o modificate da Piquadro; modifiche e integrazioni saranno valide ed efficaci dalla data in cui saranno comunicate agli Utenti mediante pubblicazione sul Sito o sull’App e si applicheranno a decorrere da quella data.

Scaricando, installando o utilizzando l’App, o utilizzando i Servizi in qualsiasi modo, l’Utente conferma di aver letto, totalmente compreso ed accettato senza riserve le Condizioni Generali. CON TALE ACCETTAZIONE, L’UTENTE REALIZZA UN CONTRATTO E S'IMPEGNA A RISPETTARE TUTTE LE DISPOSIZIONI DELLE CONDIZIONI GENERALI CON LA SOCIETÀ:

Piquadro S.p.A.

Località Sassuriano, 246

Silla di Gaggio Montano (40041 - BO)

C.F. e P.I. n. 02554531208

Iscritta nel Registro Imprese presso la CCIAA di Bologna al n. 448505

Tel. +39 0534 409001 - 0534 409042

Fax è +0039 0534 409090.

piquadro@piquadro.com


In caso di Utente consumatore, intendendosi la persona fisica che compie l’acquisto per scopo non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta, verranno applicate le disposizioni di cui al Codice del Consumo, D.Lgs. n. 206/2005 successive modifiche e integrazioni.

 

TERMINI DI UTILIZZO DEL SITO E DELL’APP PIQUADRO

 

ART. 1 – LICENZA D’USO DEI SOFTWARE PIQUADRO

Tramite le Condizioni Generali qui di seguito indicate si definisce e si regola il rapporto contrattuale tra Piquadro S.p.A. (d’ora innanzi, anche solo per brevità, denominato “Proprietà”), con sede in Località Sassuriano, 246, Silla di Gaggio Montano (40041 - BO), in qualità di proprietario del sito www.piquadro.com, dei software utilizzabili, nonché dell’Applicazione denominata “Piquadro” e gli utenti (d’ora innanzi per brevità denominati “Utente”).

La Proprietà concede all’Utente una licenza limitata, non esclusiva, non trasferibile e non sub licenziabile per accedere ai Servizi Piquadro e farne un uso personale e non commerciale.

I Servizi Piquadro sono attivabili tramite i seguenti programmi (d’ora in avanti: “Software”):

APP PIQUADRO: applicazione per dispositivi mobili e smartphone funzionali alla localizzazione dei prodotti tramite dispositivo Connequ o alla ricarica elettrica di dispositivi mobili tramite dispositivo Power Bank.

www.piquadro.com: sito di proprietà di Piquadro Spa tramite cui l’Utente accede al servizio di acquisto e/o personalizzazione dei prodotti previa registrazione di Account personale.

I sistemi elencati sono basati su software sviluppati direttamente dalla medesima società Proprietaria o da partner Piquadro.

L’Utente avrà a disposizione una vasta gamma di prodotti e servizi dedicati al consumatore finale.

Tali prodotti e servizi riguardano in particolare:

  • la navigazione del catalogo online;
  • la vendita di prodotti non personalizzati, quali a titolo esemplificativo borse, zaini, trolley, articoli di pelletteria in generale;
  • la realizzazione di prodotti personalizzati mediante il servizio UNICA (laser e stampa) o il servizio SARTORIA (confezionamento su misura, incisioni, laser e stampa) tramite trasmissione di richiesta da parte dell’Utente;
  • la richiesta di etichetta SIGNO, dispositivo CONNEQU o POWER BANK;
  • l’utilizzo di software integrato per l’acquisto online ideato e realizzato da e sotto la direzione ed il coordinamento della società da Piquadro che detiene il diritto esclusivo di utilizzarlo nonché di concederne a terzi la facoltà d’impiego;
  • l’Applicazione PIQUADRO per l’associazione del prodotto ai dispositivi Connequ o Power Bank rivolti alla localizzazione del prodotto o alla ricarica elettrica di dispositivi digitali.

 

Questa licenza non include alcun diritto di rivendita o uso commerciale di ciascun Servizio Piquadro o dei suoi contenuti, né il diritto di raccogliere e utilizzare liste, descrizioni o prezzi di prodotti, fare un uso derivato dei Servizi Piquadro o dei loro contenuti, effettuare qualsiasi tipo di download o copia di informazioni dell'account a vantaggio di un altro rivenditore o utilizzare data mining, robots o simili dispositivi di acquisizione ed estrazione dati.

Tutti i diritti non espressamente conferiti dalle presenti Condizioni Generali restano in capo a Piquadro o ai suoi licenzianti, fornitori, editori, titolari o altri fornitori di servizi.

 

ART. 2 – REQUISITI PER L’USO DEL SITO E DELL’APP

Il Sito e l’App Piquadro sono riservati a persone di età pari o superiore ai 18 anni.

 

ART. 3 –DOWNLOAD DELL’APP E MODALITA’ DI UTILIZZO DEI SOFTWARE

Per accedere ai siti della Società e all’utilizzo dei Software della società medesima atti alla creazione e all’ordine di prodotti, ovvero alla loro localizzazione, l'Utente deve disporre di un accesso a Internet (eventuali spese e costi di connessione sono esclusivamente a carico dell’Utente) e dell’attrezzatura necessaria (computer, dispositivo mobile, smartphone modem o qualsiasi altro strumento di connessione) a permettergli di scaricare l’App, nonché dati, file e fotografie digitali.

L’Utente potrà utilizzare l’App Piquadro unicamente su un dispositivo mobile e potrà accedere all’App Piquadro ed ai servizi dedicati scaricando gratuitamente l’applicazione da iTunes (versione iOS) e da Google Store (versione Android).

Quando l’Utente scarica la nostra App dall'Apple App Store, da Google Play o da altri app store o piattaforme di distribuzione di app (un "App Store"), riconosce e accetta che:

  • i presenti Termini sono stipulati tra l’Utente e Piquadro, e non con l'App Store, e Piquadro (non l'App Store) è l’unica responsabile della relativa App;
  • l'App Store non ha alcun obbligo di fornire alcun servizio di manutenzione e supporto in relazione all’App o di gestire eventuali reclami in garanzia;
  • l'App Store non è responsabile per la risoluzione di eventuali reclami relativi all’App, inclusi reclami per responsabilità sul prodotto, reclami per la protezione dei consumatori, reclami per violazione della proprietà intellettuale o qualsiasi reclamo secondo cui l’App non sarebbe conforme a qualsiasi requisito legale o normativo applicabile;
  • l'App Store è una terza parte beneficiaria dei presenti Termini e ha il diritto di far valere i presenti Termini nei confronti dell’Utente (per quanto riguarda la licenza dell’App tramite l’App Store). È inoltre necessario rispettare i termini di servizio dell'App Store quando si utilizza l’App.


Il Sito e l’App utilizzano tecniche idonee alla criptazione del materiale in esso contenuti salvaguardando e preservando i dati personali dell’Utente.

L’Utente non può utilizzare i Servizi per fini illegali o non autorizzati. In tal caso, la Proprietà si riserva il diritto di disattivare il nome Utente ed il servizio connesso come meglio precisato al Paragrafo 14 delle presenti Condizioni Generali.

L’Utente è responsabile in via esclusiva di informazioni, testi, immagini e dati inviati a Piquadro. La Proprietà si riserva il diritto, ma non l’obbligo, di rimuovere i contenuti e gli account che essa ritiene di contenuto illegale, offensivo, diffamatorio, osceno e che violi le presenti condizioni contrattuali.

L’Utente non potrà in alcun modo e per alcuna ragione decodificare, alterare o modificare il servizio offerto tramite i Software Piquadro.

All’Utente è fatto espresso divieto di utilizzare sistemi automatizzati finalizzati all’invio di messaggi al server di Piquadro.

Le condotte di cui ai precedenti punti, anche sotto il profilo del mero tentativo, e quelle volte altresì a violare i diritti di copyright, marchi, ed altri diritti di proprietà intellettuale, o diritti alla protezione dei dati personali di terzi soggetti, sono severamente vietate e costituiranno grave inadempimento al presente contratto.

L’Utente è ritenuto in ogni caso unico e solo responsabile dell’utilizzo dei Software Piquadro.

La Proprietà si riserva il diritto di sospendere l’accesso al servizio da parte dell’Utente oltre alla facoltà di denunciare l’Utente alle Autorità, in ogni sede competente, al fine di impedire il perpetuarsi delle condotte sovra descritta e di tutelare i propri diritti.

L’utilizzo del Sito e dell’App comporta il trattamento dei dati da parte di Piquadro nel rispetto delle norme in materia di protezione dei dati personali come da separate informative rese disponibili in sezioni dedicate online sul sito web o in App.

 

ART. 4 – MODIFICA DELLE FUNZIONI

La Proprietà si impegna a mantenere il Sito e l’App Piquadro attivi, esente da errori e sicuri.

La Proprietà, tuttavia, non garantisce il costante e regolare funzionamento del servizio.

La Proprietà può apportare modifiche ai servizi o eliminare funzionalità in qualsiasi momento comunicando all’Utente in anticipo le modifiche sostanziali eventualmente apportate.

 

ART. 5 – CONDIZIONI DI REGISTRAZIONE DELL’UTENTE

La registrazione dell’Account da parte dell’Utente non è obbligatoria per accedere, proseguire e completare l’acquisto di prodotti attraverso lo Shop online.

La registrazione di un Account da parte dell’Utente è necessaria per l’utilizzo delle funzionalità dell’App.

La registrazione avviene tramite procedura guidata dal Sito e dall’App e comporta il rilascio da parte dell’Utente di alcune informazioni, tra le quali in particolare e senza che la lista sia esaustiva: nome e cognome e indirizzo e-mail, indirizzo di spedizione e di fatturazione.

L'Utente si impegna a:

  • fornire le informazioni personali ("Dati di Registrazione") richieste durante tale procedura, avendo cura che queste siano attuali, complete e veritiere;
  • aggiornare tempestivamente e costantemente i Dati di Registrazione affinché questi siano sempre attuali, completi e veritieri.

 

Ove l'Utente fornisca informazioni false, inaccurate, non attuali o incomplete, o qualora Piquadro ritenga, sulla base di una propria valutazione discrezionale, che le informazioni fornite dall'Utente siano false, inaccurate, non attuali o incomplete, quest’ultima avrà comunque il diritto di disattivare, temporaneamente o definitivamente, l'account dell'Utente in questione, impedendogli un qualsiasi successivo utilizzo del Servizio.

L’Utente è tenuto a mantenere riservate le informazioni sull’account e sulla password ed è responsabile di ogni attività svolta con il proprio nome Utente.

Al termine della procedura di registrazione, l’Utente ottiene l'assegnazione di un Account personale al quale accedere tramite Identificazione Utente (ID) e Password (PW) riservate.

L’Account Piquadro è ad uso strettamente personale.

L'Utente è unico ed esclusivo responsabile della custodia e del corretto utilizzo delle credenziali di accesso al proprio Account (responsabilità, questa, ovviamente estesa ad ogni sorta di attività esercitabile tramite il relativo utilizzo), e, pertanto, si impegna ad effettuare correttamente ed attentamente login e logout, a comunicare immediatamente a Piquadro qualsiasi utilizzo non autorizzato del proprio Account, nonché qualsiasi altra violazione delle regole di sicurezza di cui egli venga a conoscenza.

Piquadro non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per eventuali danni derivanti dal mancato rispetto delle presenti condizioni di registrazione, essendo l’Utente consapevole che, al fine di regolare l'accesso al servizio, la propria autenticazione è rimessa esclusivamente alla verifica di ID e PW.

L’Utente è quindi responsabile di ogni conseguenza dannosa o pregiudizio che dovesse derivare, a carico di Piquadro ovvero di terzi, a seguito del non corretto utilizzo, dello smarrimento, sottrazione e/o compromissione della riservatezza di ID e PW.

Tutte le operazioni effettuate per il tramite dell'Account Utente comportano l'automatica riconduzione allo stesso delle operazioni compiute e delle richieste effettuate secondo le presenti Condizioni Generali, senza eccezioni.

 

ART. 6 – PRIVACY E TRATTAMENTO DEI DATI

La navigazione sul Sito web, il download dell’App, la registrazione dell’Account e, in generale, l’interazione con i servizi Piquadro, comportano il trattamento dei dati da parte di Piquadro nel rispetto delle norme in materia di protezione dei dati personali come da separate informative rese disponibili in sezioni dedicate online sul sito web o in App.

Piquadro, ad esempio, può raccogliere e utilizzare dati tecnici e informazioni correlate, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, informazioni tecniche sul dispositivo, sistema e software applicativo, che vengono raccolte periodicamente per facilitare la fornitura di aggiornamenti software, supporto del prodotto e altri servizi all'Utente (se presenti) relativi ai prodotti e servizi.

Piquadro può utilizzare queste informazioni, anche in forma aggregata, per migliorare i propri prodotti o per fornire servizi o tecnologie all'Utente.

L’Utente riconosce che Piquadro non accetta di mantenere o archiviare tutti i dati tecnici o le informazioni relative all’utilizzo dei Servizi e che vi sono situazioni in cui tali dati o informazioni possono andare persi o essere altrimenti irrecuperabili. Ad esempio, se l’Utente accede ai Servizi tramite l'App sul suo smartphone, la Cronologia delle posizioni potrebbe andare persa se l’Utente perde il telefono e non ricorda la password in caso di nuovo download dell’App su nuovo dispositivo.


ART. 7 – DURATA DELLA LICENZA D’USO

Il presente Contratto ha validità dalla data di attivazione dell’App o dell’utilizzo dei Software con rinnovo automatico nell’ultimo giorno di ogni mese, fatto salvo in casi di recesso o risoluzione qui previsti.

Resta inteso che in caso di recesso o risoluzione, il Licenziatario avrà un diritto utilizzazione e sfruttamento in sola modalità di consultazione sino allo scadere di tutte le garanzie legali archiviate dal Licenziatario per conto dei suoi Utenti.

Il Licenziatario può recedere dal presente Contratto in qualsiasi momento tramite la disinstallazione dell’APP.


ART. 8 - DIRITTO D’AUTORE, DIRITTI SULLE BANCHE DATI, MARCHI E BREVETTI.

L’Utente accetta e riconosce che il Sito e l’App Piquadro, che includono, in via esemplificativa, testi, grafiche, contenuti editoriali, loghi, pulsanti di icone, immagini, file audio e video, download digitali, raccolte di dati e software sono di proprietà di Piquadro e contengono informazioni coperte da privative e materiale la cui titolarità è di Piquadro e sono protetti dalle normative in materia di proprietà intellettuale, e dalle altre disposizioni applicabili, incluso, in via esemplificativa, il diritto d’autore.

Il materiale grafico, i loghi, le intestazioni di pagina, i pulsanti delle icone, i caratteri ed i marchi di servizio inclusi o messi a disposizione attraverso il Sito, l’App o uno qualsiasi dei Servizi Piquadro sono marchi o segni distintivi di Piquadro.

I marchi e i segni distintivi di Piquadro non possono essere utilizzati in relazione a prodotti o servizi che non siano di Piquadro, in modo tale da generare confusione tra gli utenti o in qualsiasi modo che possa denigrare o screditare Piquadro.

Tutti gli altri marchi non di proprietà di Piquadro che compaiono su uno qualsiasi dei Servizi Piquadro sono di proprietà dei rispettivi titolari, che possono essere o meno collegati, connessi a Piquadro o sponsorizzati da Piquadro.

I Servizi Piquadro e le funzionalità accessibili mediante tali servizi sono protetti da uno o più brevetti di proprietà di Piquadro.

I beni sopra elencati sono protetti dalle norme in materia di proprietà intellettuale, di diritto d'autore e diritti sulle banche dati, dal Codice della Proprietà Industriale, dal Codice Civile e dal Codice Penale e da ogni disposizione applicabile.

L’Utente accetta di utilizzare tali informazioni coperte da privativa e materiali esclusivamente per l’utilizzo del Sito e dell’App nel rispetto delle disposizioni del presente contratto.

Non è consentito estrarre e/o riutilizzare sistematicamente parti dei Servizi Piquadro senza l'espresso consenso scritto di Piquadro. In particolare, non è consentito utilizzare data mining, robot o simili dispositivi di acquisizione o estrazione per estrarre (una o più volte) per riutilizzare qualsiasi parte sostanziale del Sito o dell’App Piquadro o di qualsiasi dei Servizi connessi senza il suo espresso consenso scritto. Non è neppure consentito creare e/o pubblicare un proprio database che riproduca parti sostanziali (ad es. prezzi e liste di prodotti) dei Servizi Piquadro senza l'espresso consenso scritto di Piquadro.

Non è possibile riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere, visitare o in ogni altro modo utilizzare per qualsiasi uso commerciale i Servizi Piquadro in tutto o in parte senza il suo espresso consenso scritto.

Non è possibile procedere al framing o utilizzare tecniche di framing per appropriarsi indebitamente di qualsiasi marchio, logo o altra informazione proprietaria (inclusi immagini, testo, impostazioni di pagina, o formato) di Piquadro, né utilizzare alcun meta tag o ogni altro "testo nascosto" usando il nome o i marchi di Piquadro, in assenza di un espresso consenso scritto.

La Proprietà è detentrice esclusiva, sul territorio nazionale ed internazionale, del servizio “Piquadro”, del logo, delle funzioni interattive, del design, dello script e della grafica.

Nessuna parte del Sito, dell’App o di alcuno dei Servizi Piquadro può essere riprodotta in qualsiasi forma né con alcun mezzo, ad eccezione di quanto espressamente concesso nelle presenti condizioni.

L’Utente accetta di non modificare, affittare, noleggiare, prestare, vendere, distribuire o creare opere derivate basate sul Sito, sull’App o sui Servizi Piquadro, in alcun modo, e non potrà sfruttare l’applicazione in modo non autorizzato.

Nonostante quanto diversamente previsto nel presente contratto, Piquadro si riserva il diritto di cambiare, sospendere, rimuovere o disabilitare l’accesso all’applicazione senza preavviso.

In nessun caso Piquadro sarà responsabile per questi cambiamenti.

Piquadro potrà anche imporre limiti all’uso o all’accesso a certe funzionalità o parti del servizio, in qualsiasi caso e senza preavviso o responsabilità.

 

ART. 9 - CONTENUTO DIGITALE E RELATIVA PROPRIETÀ INTELLETTUALE

I contenuti digitali forniti dall’Utente sono trattenuti da Piquadro esclusivamente per l’esecuzione dell’ordine o del servizio ed immediatamente cancellati all’esito ovvero in conformità al servizio richiesto.

Piquadro non ha facoltà di controllare né intervenire sui contenuti digitali inoltrati dall’Utente che, pertanto, non possono essere in alcun modo verificati o modificati.

Il trattamento dei contenuti digitali forniti dall’Utente e la cancellazione degli stessi avvengono nel pieno rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali e con l’adozione di tutti gli accorgimenti atti a evitare eventuali abusi, manipolazioni casuali o intenzionali ovvero l’accesso di persone non autorizzate.

L'Utente riconosce che tutte le informazioni, le fotografie, le immagini e tutti indistintamente i file ("Contenuti") da lui trasmessi rientrano nella sola ed esclusiva responsabilità delle persone dalle quali tali Contenuti provengono: dovendosi con ciò intendere che l'Utente, e non Piquadro, è il solo ed esclusivo responsabile per qualsivoglia Contenuto inviato o trasmesso o diffuso per il tramite del Sito o dell’App Piquadro.

La Proprietà non può in alcun modo controllare i Contenuti trasmessi e/o diffusi tramite il Sito o l’App Piquadro Servizio e di conseguenza non garantisce la liceità, veridicità, correttezza e qualità degli stessi.

L'Utente si impegna a non utilizzare il Sito o l’App Piquadro per: (1) inviare o trasmettere in qualunque modo Contenuti che siano illeciti, dannosi, minatori, abusivi, molesti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, osceni, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; (2) arrecare danno, in qualsiasi modo, a minori di età; (3) inviare o trasmettere o diffondere in qualunque modo, un Contenuto che gli sia vietato trasmettere o diffondere in forza di una previsione di legge, di contratto ovvero per effetto di un rapporto fiduciario; (4) svolgere attività di framing; (5) inviare o trasmettere o diffondere in qualunque modo, un Contenuto che comporti la violazione di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; (6) inviare o trasmettere o diffondere in qualunque modo, qualsivoglia materiale che contenga virus o altri codici, file o programmi creati per interrompere, per distruggere o per limitare il funzionamento dei software, degli hardware o degli impianti di telecomunicazioni di terzi; (7) interferire o interrompere l’App, i server o i network collegati con il Servizio, agire in contrasto con qualsivoglia requisito, procedura o regola dei network collegati con il Servizio; (8) violare, intenzionalmente o meno, qualsivoglia legge o regolamento vigente.

L'Utente riconosce che Piquadro non controlla preventivamente i Contenuti, non essendo peraltro in grado di farlo.

Tuttavia, Piquadro ed i soggetti da lei designati si riservano il diritto discrezionale – senza per questo assumere alcun obbligo al riguardo – di rifiutare o rimuovere un qualsiasi Contenuto accessibile tramite l’App.

Piquadro ed i soggetti da lei designati si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi Contenuto che costituisca violazione delle presenti Condizioni Generali.

L'Utente si impegna a valutare compiutamente e indipendentemente, accollandosene tutti i rischi, la portata di un qualsiasi contenuto, in particolare rinunciando, sempre e comunque, a qualsiasi rimostranza per il caso di compromissione dell’affidamento da lui riposto sulla veridicità, completezza o utilità dei vari Contenuti. 

L'Utente riconosce e accetta che Piquadro abbia il diritto di memorizzare i Contenuti e di rivelarli a terzi per le seguenti finalità: a) alle società ad essa collegate, per consentire il corretto funzionamento del Sito e dell’App e fornire il Servizio all'Utente in modo efficiente ed al fine di amministrare l'Account di Utente in conformità alle procedure operative previste; b) nei casi previsti dalla legge ovvero qualora Piquadro lo ritenga necessario e/o opportuno per: (i) adempiere a procedure legali; (ii) applicare le Condizioni Generali; (iii) replicare alle contestazioni di terzi per violazione di loro diritti; (iv) proteggere i diritti, le proprietà o i requisiti di sicurezza di Piquadro, dei suoi utenti e di terzi.

L'Utente conviene e concorda che il trattamento tecnico, la trasmissione o diffusione del Servizio, inclusi i suoi Contenuti, possa implicare:

  • la trasmissione o diffusione dei Contenuti su (o tramite) altri network;
  • la necessità di apportare modifiche al fine di conformare e adattare tali Contenuti alle specifiche tecniche dei network o delle apparecchiature di connessione.

 

L’Utente rimane proprietario di ogni Contenuto trasmesso e garantisce a Piquadro che nessun diritto di proprietà intellettuale, diritto di marchio, o qualsiasi altro diritto appartenente a terzi non sia oggetto di contraffazione o violazione.

 

ART. 10 - CONFORMITÀ DEI PRODOTTI E SERVIZI AL CONTRATTO E GARANZIE LEGALI

Nella misura richiesta dalla legge applicabile, Piquadro garantisce la conformità al Contratto e il possesso dei requisiti oggettivi e soggettivi di conformità del Sito, dell’App, dei Prodotti e Servizi connessi. In particolare, Piquadro ne assicura:

  • la conformità alla descrizione, al tipo, alla quantità e qualità contrattuali;
  • l’idoneità all’utilizzo voluto e specificato dall’Utente al momento della conclusione del contratto;
  • l’idoneità a servire allo scopo per cui vengono normalmente impiegati prodotti e servizi dello stesso tipo;
  • il possesso delle caratteristiche, anche in termini di durabilità, funzionalità, compatibilità e sicurezza, ordinariamente presenti in prodotti/servizi dello stesso tipo e che l’Utente può ragionevolmente aspettarsi.


Piquadro, inoltre, si impegna a fare in modo che il Sito, l’App e i Servizi connessi siano costantemente aggiornati e provvede, nei limiti previsti per legge, alla messa a disposizione dell’Utente di periodici aggiornamenti gratuiti, anche relativi alla sicurezza. Se l’Utente non installa l’aggiornamento fornito entro un congruo termine, Piquadro non è responsabile di eventuali difetti di conformità derivanti dalla mancanza dell’aggiornamento pertinente.

La garanzia legale di conformità copre qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna/ritiro del prodotto e che si manifesta entro due anni da tale momento, salvo si tratti di difetti/scostamenti di particolari caratteristiche del prodotto, dai requisiti oggettivi di conformità, in relazione ai quali l’Utente sia stato specificamente informato al momento della conclusione del contratto.

Non vi è difetto di conformità ai sensi di legge, se, al momento della conclusione del contratto di vendita, l’Utente era stato specificamente informato del fatto che una caratteristica particolare del bene si discostava dai requisiti oggettivi di conformità previsti da tali norme e l’Utente ha espressamente e separatamente accettato tale scostamento al momento della conclusione del contratto di vendita.

La segnalazione di eventuali difetti di conformità dei prodotti digitali acquistati potrà essere effettuata, entro massimo 26 mesi dalla consegna/ritiro, inoltrando specifica richiesta di assistenza al Servizio Clienti, secondo le modalità indicate nell’area web alla sezione FAQ, o, in alternativa, inviando una comunicazione dalla sezione dedicata “Contatti”.

Ai sensi di legge, in caso di difetto di conformità l’Utente ha diritto ai seguenti rimedi:

  • riparazione o sostituzione del prodotto, esercitabili alternativamente a libera scelta dell’Utente, purché non siano impossibili o non impongano a Piquadro costi sproporzionati, tenuto conto dell’entità del difetto e del valore del prodotto in caso di assenza del difetto;
  • riduzione proporzionale del prezzo o risoluzione del contratto, qualora sussistano le condizioni indicate alle lett. a, b, c, d del co. 4 del richiamato art.135-bis Codice del Consumo, salvo che si tratti di difetto di lieve entità nel senso ivi indicato.


Ove possibili nei termini suindicati, la riparazione/sostituzione del prodotto avvengono senza spese per l’Utente ed entro un congruo tempo dalla ricezione e verifica da parte di Piquadro della segnalazione del difetto di conformità e della richiesta di attivazione del rimedio scelto dall’Utente.

In tal caso, l’Utente metterà a disposizione di Piquadro i prodotti da riparare/sostituire.

I rimedi alternativi di riduzione del prezzo e risoluzione del contratto seguono le condizioni e le modalità indicate dall'art. 135-quater del Codice del Consumo da intendersi integralmente richiamato.

In caso di scelta dell’Utente dei rimedi della riduzione del prezzo/risoluzione del contratto, Piquadro verificherà la sussistenza dei presupposti per la richiesta dell’Utente comunicandone l’esito.

I rimedi indicati a garanzia della conformità del prodotto costituiscono per Piquadro obblighi di legge e non sono in alcun modo pregiudicati o sostituiti da eventuali e ulteriori garanzie convenzionali che Piquadro si riserva di concordare.

Per quanto non previsto dal presente capo, si applicano le disposizioni del Codice civile in tema di formazione, validità ed efficacia dei contratti, comprese le conseguenze della risoluzione del contratto e il diritto al risarcimento del danno.

 

ART. 11 - LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ

L'Utente riconosce e dichiara espressamente che:

  • l'utilizzo del Sito e dell’App Piquadro ha luogo a sua esclusiva discrezione ed a suo rischio e pericolo;
  • il Sito e l’App sono via via forniti così come sono e come disponibili, ovvero nella versione disponibile in quel determinato momento;
  • Piquadro non assume alcuna responsabilità riguardo a fruizione, disponibilità, puntualità, cancellazione, mancata erogazione, aggiornamento, assenza di difetti e correzione, qualità e compatibilità del servizio per un uso specifico, o al rispetto delle regole d'uso del servizio da parte degli utenti; nessun consiglio e nessuna informazione, orali o scritti, ottenuti da Piquadro o durante l'utilizzo del servizio possono creare garanzie non espressamente previste dalle Condizioni Generali.
  • tutti i materiali scaricati od ottenuti in qualsiasi altro modo durante l'uso di uno dei servizi sono a suo rischio e pericolo;
  • l'App e i servizi sono progettati esclusivamente per aiutare a localizzare i propri oggetti personali associati e smarriti (quali portafogli, trolley e zaini) in prossimità. Non sono progettati né forniscono alcuna capacità di tracciamento in tempo reale. Si declina qualsiasi responsabilità derivante da qualsiasi utilizzo dell'App e/o dei servizi per scopi diversi dal design previsto.

 

Salvo che nella misura richiesta dalla legge, Piquadro non garantisce la prestazione ininterrotta del Sito e dell’App, né copre alcun danno subito dall’attrezzatura (computer o dispositivo mobile) o qualsiasi perdita di dati consecutiva allo scaricamento del materiale.

L’Utente si impegna a indennizzare Piquadro contro qualsiasi danno, querela o richiesta proveniente da terzi conseguente a (i) l'invio, la diffusione, l'uso o la trasmissione di contenuti da parte dell’Utente, (ii) l'uso del Sito e dell’App e dei Servizi connessi, (iii) la violazione delle Condizioni Generali, o (iv) la violazione dei diritti altrui. Questa garanzia si intende estesa alle indennità reclamate, agli onorari di avvocati e alle spese giudiziarie.

L’Utente riconosce e accetta che, per quanto permesso dalla regolamentazione in vigore, Piquadro non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi danno diretto o indiretto, compresi costi o spese, perdite di profitto, di dati o qualsiasi altra perdita di beni materiali o immateriali (e questo anche se Piquadro è stata informata della potenzialità di tali danni) che possano derivare (i) dall'utilizzo o al contrario dall'impossibilità di utilizzo del Sito, dell’App e dei Servizi, (ii) dall'acquisizione di beni o da una transazione effettuata durante l'utilizzo del Sito, dell’App o dei Servizi, (iii) in seguito all'accesso non autorizzato al Sito, all’App o ad uno dei Servizi da parte dell’Utente e, (iv) più generalmente, da qualsiasi altra questione in relazione con il Sito o l’App Piquadro.


ART. 12 – DIVIETI GENERALI

L’Utente accetta di non eseguire nessuna delle seguenti operazioni:

  • utilizzare i Servizi o i Contenuti per scopi commerciali o a vantaggio di terze parti o in qualsiasi modo non consentito dai presenti Termini;
  • utilizzare i Servizi per tracciare la posizione o raccogliere informazioni di identificazione personale da qualsiasi altra persona senza il suo esplicito permesso;
  • intercettare i pacchetti di comunicazione tra l'hardware Piquadro e i dispositivi mobili o tentare di eseguire il reverse engineering del profilo Bluetooth o del protocollo Connequ o Power Bank;
  • accedere, manomettere o utilizzare aree non pubbliche dei Servizi, dei sistemi informatici di Piquadro o dei sistemi tecnici di consegna dei fornitori di Piquadro;
  • interferire o tentare di interferire con l'accesso di qualsiasi utente, host o rete, inclusi, a titolo esemplificativo, l'invio di virus, il sovraccarico, il flooding, lo spamming o il mail-bombing dei Servizi;
  • tentare di accedere o cercare i Servizi o i Contenuti o scaricare i Contenuti dai Servizi attraverso l'uso di qualsiasi strumento, dispositivo o meccanismo (inclusi spider, robot, crawler, strumenti di data mining o simili) diversi dal software e/o dagli agenti di ricerca forniti da Piquadro o altri browser Web di terze parti generalmente disponibili;
  • inviare o trasmettere Contenuti che: (i) violano, si appropriano indebitamente o violano brevetti, diritti d'autore, marchi commerciali, segreti commerciali, diritti morali o altri diritti di proprietà intellettuale di terzi o diritti di pubblicità o privacy; (ii) violi o incoraggi qualsiasi comportamento che violerebbe qualsiasi legge o regolamento applicabile o darebbe luogo a responsabilità civile; (iii) è fraudolento, falso, fuorviante o ingannevole; (iv) è diffamatorio, osceno, pornografico, volgare o offensivo; (v) promuove la discriminazione, il fanatismo, il razzismo, l'odio, la molestia o il danno contro qualsiasi individuo o gruppo; (vi) è violento o minaccioso o promuove violenza o azioni che minacciano qualsiasi persona o entità; o (vii) promuove attività o sostanze illegali o dannose;
  • violare qualsiasi legge o regolamento applicabile, incluso lo stalking, la molestia o il monitoraggio di altri per scopi illegali o criminali.
  • incoraggiare o consentire a qualsiasi altro individuo di fare quanto sopra.

 

Se l’Utente o qualcuno che utilizza l’Account di un Utente viola queste regole e non riesce a porre rimedio a questa violazione dopo un avvertimento, Piquadro può intraprendere azioni a tutela dei propri diritti, inclusa la revoca dell'accesso ad alcuni o tutti i Prodotti e Servizi o la disattivazione dell’Account come descritto nel Paragrafo 14 delle presenti Condizioni Generali.

In caso di gravi violazioni, Piquadro può intraprendere queste azioni senza emettere un preavviso. Quando possibile, Piquadro informerà dell'azione che intraprenderà in risposta alle violazioni di queste regole o alla violazione del presente Accordo.

 

ART. 13 – CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

  1. La violazione delle presenti Condizioni Generali comporterà la revoca dell'autorizzazione o della licenza rilasciata da Piquadro.
  2. La violazione degli obblighi da parte dell’Utente comporterà la risoluzione di diritto del presente contratto con riserva della società di adire l’Autorità Giudiziaria per il risarcimento dei danni.
  3. L’accesso al Sito o all’App e i Servizi saranno disattivati e pertanto non sarà più possibile accedere ed usufruire dei medesimi o degli eventuali contenuti creati mediante i medesimi.

 

ART. 14 - DISATTIVAZIONE ACCOUNT

Piquadro ha piena facoltà di disattivare o eliminare l'Account Utente od interrompere l’accesso al Sito o all’App, ovvero rimuovere, spostare o rifiutare la diffusione di un Contenuto all'interno del Sito o dell’App per qualsiasi motivo, in particolare: (i) a causa dell'assenza di utilizzo dell'Account per la durata di dodici mesi, (ii) se Piquadro ha ragioni legittime di considerare che l’Utente ha violato o agito in contraddizione con le Condizioni Generali e (iii) in caso di comportamento considerato da Piquadro come dannoso per gli altri utenti, per l'attività di Piquadro, o per terzi.

Qualsiasi provvedimento assunto da Piquadro in relazione all’Account ed alla facoltà di accesso al Servizio da parte dell’Utente può intervenire in via immediata e in assenza di previa diffida, senza che alcuna responsabilità possa essere imputata a Piquadro in relazione ad esso.

A sua volta l’Utente ha diritto di eliminare il proprio Account in qualsiasi momento attraverso la procedura dedicata sul Sito web o in App.

In caso di disattivazione o richiesta di eliminazione, tutti i diritti e le licenze concessi all'Utente in queste Condizioni Generali cessano immediatamente e l’Utente non avrà più alcun diritto di accedere all’Account e non avrà diritto ad alcun rimborso e/o indennizzo.

 

ART. 15 - COMUNICAZIONI

Qualsiasi comunicazione tra le parti dovrà venire eseguita per iscritto, indifferentemente per posta elettronica o per posta ordinaria.

Piquadro potrà effettuare comunicazioni riguardanti le modifiche alle presenti Condizioni Generali anche attraverso l’immissione nel Sito o nell’App di avvisi diretti agli Utenti.

Come parte dei Servizi, l’Utente potrebbe (se abilitato) ricevere notifiche push, messaggi di testo, avvisi, e-mail o altri tipi di messaggi inviati direttamente all'esterno o all'interno dell'App ("Messaggi push").

L’Utente ha il controllo sulle impostazioni dei messaggi push e può accettare o rifiutare questi messaggi push attraverso i servizi (con la possibile eccezione di annunci di servizio e messaggi amministrativi poco frequenti e importanti).

Potrebbero essere applicati costi di messaggistica di terze parti per alcuni dei messaggi push a seconda del piano di messaggistica che l’Utente con il proprio gestore di telefonia mobile.

 

ART. 16 - LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali ed i rapporti tra Piquadro e l’Utente sono regolati dalla legge della Repubblica Italiana.

Per qualsiasi controversia inerente, derivante o comunque connessa alle presenti Condizioni Generali o all'utilizzo del Servizio sarà devoluta alla competenza dell’autorità giudiziaria italiana e sarà competente il Foro di Bologna, escluso ogni altro, ovvero, in caso di Utente consumatore, il Foro competente sarà determinato ai sensi dell’art. 66 bis del Codice del Consumo.

Il presente accordo viene redatto in lingua italiana e prevarrà, in caso di conflitto, su eventuali precedenti versioni e/o su ulteriori versioni tradotte in lingue estere. Considerando la natura globale della rete Internet, l'Utente si impegna a rispettare tutte le regole relative al comportamento degli utenti della rete, al contenuto ammissibile e alle leggi applicabili in materia di trasmissione dati e la qualità dei contenuti, applicabili nel paese in cui si trova.

 

ART. 17- VARIE

Le presenti Condizioni Generali costituiscono l'unico ed esclusivo accordo tra l'Utente e Piquadro: queste prevalendo su qualunque eventuale intesa precedentemente intercorsa fra i soggetti citati.

L'Utente dovrà anche attenersi alle eventuali Condizioni Generali relative all'utilizzo di Servizi complementari o collegati ai contenuti di terze parti ovvero relative alle regole d’impiego di software di terzi soggetti.

Il mancato esercizio da parte di Piquadro di un proprio diritto previsto dalla legge o dalle presenti Condizioni Generali non costituisce in alcun caso rinuncia al diritto stesso.

Resta inteso che, qualora una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali fosse dichiarata invalida dal Giudice competente, dovrà in ogni caso permanere cogente l'efficacia delle clausole ulteriori, come più sopra enunciate, nonché delle altre Condizioni Generali che precedono.